BOLLICINE/BUBBLES
src="http://i56.tinypic.com/4j5g75.jpg" border="0" alt="Image and video hosting by</a><img src="http://i51.tinypic.com/24b0klu.gif" border="0" alt="Image and video hosting by </a>

BOLLICINE/BUBBLES

Image
 
HomesvagoGalleryFAQRegisterLog in
Image and video hosting by TinyPic By Sonia
Image and video hosting by TinyPic By Sonia
Image and video hosting by TinyPic By Sonia
Image and video hosting by TinyPic By Sonia
Image and video hosting by TinyPic By Sonia
Image and video hosting by TinyPic By Sonia
Image and video hosting by TinyPic By Sonia
Image and video hosting by TinyPic By Sonia
Image and video hosting by TinyPicBy Sonia
Image and video hosting by TinyPicBy Sonia
Image and video hosting by TinyPicBy Sonia
Forum
Search
 
 

Display results as :
 
Rechercher Advanced Search
Latest topics
» guadagna on line con clixsense. provare per credere
Fri Sep 25, 2015 6:37 pm by iomy

» Apri il tuo cuore qui/Open your heart here
Fri Sep 04, 2015 7:17 pm by Daniela

» Welcome Markinchicago
Mon Dec 29, 2014 7:10 pm by Candy Candy

» Welcome Maria
Sun Dec 21, 2014 7:49 pm by Candy Candy

» Andrew-Ilaria-Gianluca-Katiennne
Wed Dec 17, 2014 8:32 pm by Candy Candy

» l'angolino di vesuvio
Tue Dec 16, 2014 9:36 pm by Candy Candy

» Perche' il bidet e'utile
Tue Dec 16, 2014 12:01 pm by Candy Candy

» Why in the US need the bidet :)
Tue Dec 16, 2014 11:34 am by Candy Candy

» Mercatini di Natale in Pescara
Tue Dec 16, 2014 5:01 am by Candy Candy

» Chapter 4 Sonia its prisons/ e le sue prigioni
Fri Dec 12, 2014 1:15 pm by Candy Candy

» 14 febbraio 1966
Fri Dec 12, 2014 1:05 pm by Candy Candy

» Che cosa e' l'AMORE/What is the LOVE for Sonia
Fri Dec 12, 2014 12:57 pm by Candy Candy

» Eccomi/Here I am
Fri Dec 12, 2014 12:16 pm by Candy Candy

» my trip /il mio viaggio x California
Wed Dec 10, 2014 6:01 pm by Candy Candy

» POST-IT
Tue Dec 09, 2014 1:04 pm by Candy Candy

February 2017
MonTueWedThuFriSatSun
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728     
CalendarCalendar
Forum
CLOCK
scegli la tua stazione
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Share | 
 

 Alzheimer, cos'è?

View previous topic View next topic Go down 
AuthorMessage
lillà
BOLLICINA SENIOR GOLD
BOLLICINA SENIOR GOLD


Female
Numero di messaggi : 6400
Località : italia
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 2008-06-23

PostSubject: Alzheimer, cos'è?   Tue Nov 11, 2008 9:53 pm



La malattia di Alzheimer è la causa più frequente di demenza (perdita progressiva delle capacità intellettive come memoria, linguaggio e giudizio) e rappresenta la terza causa di morte nei paesi occidentali. È determinata da una lenta perdita di cellule nervose (neurodegenerazione) in tutte le aree della corteccia cerebrale. Al centro del processo patologico si trovano precipitazioni di proteine all'interno (proteina tau, v. figura a sinistra) e all'esterno delle cellule nervose (proteina beta-amiloide, v. figura a sinistra). Il processo patologico inizia molti anni prima della manifestazione dei primi sintomi clinici, che appaiono quando sono esaurite le capacità di riserva cerebrale e rappresentano uno stadio già avanzato della patologia. Sono conosciuti una serie di fattori genetici che possono causare o favorire la manifestazione della malattia: sono mutazioni di geni coinvolti nella produzione di beta-amiloide come APP, la proteina precursore dell'amiloide oppure le preseniline 1 e 2. L'apolipoproteina E è una molecola che trasporta il colesterolo nel sangue e il 10% delle persone che ha una particolare forma di apolipoproteina E, il genotipo E4, ha un rischio maggiore di sviluppare la malattia . Altri fattori di rischio sono traumi cranici e un basso livello di educazione scolastica, probabilmente perché coincidono con una diminuita capacità del cervello a compensare un certo grado di deficit.

La ricerca degli utlimi anni ha evidenziato che gli stessi fattori che favoriscono le malattie cardiovascolari, comportano anche un maggiore rischio per la malattia di Alzheimer: obesità, colesterolo alto e ipertensione sono fattori di rischio oggi modificabili. Riconoscerli e trattarli riduce probabilmente il rischio di sviluppare la malattia.

Da alcuni anni esistono farmaci (donepezil, galantamina, rivastigmina, memantine) la cui efficacia è stata dimostrata in studi clinici e che sono indicati negli stadi leggeri e medi in quanto migliorano temporaneamente i sintomi della malattia. Essi aumentano le concentrazioni cerebrali del neurotrasmettitore acetilcolina (molecola che trasmette i segnali elettrici tra le cellule nervose ed è importante nella memoria), ma non cambiano lo stato e la progressione della patologia cerebrale. Possono comunque dare un miglioramento o un arresto temporaneo dei sintomi.

L'interesse principale della ricerca è attualmente rivolto alla prevenzione della patologia, che è caratterizzata da una lunga fase preclinica che dura fino a 20-30 anni. Modesti interventi (nutritivi, farmacologici o influendo sui fattori di rischio) potrebbero prevenire l'insorgenza della malattia in un grande numero di persone.Quando la malattia si manifesta in modo clinico, il processo è già avanzato. Da un lato questa circostanza rende più difficile la terapia per chi è già malato, dall'altro lato offre la grande opportunità di intervenire prima della manifestazione clinica e prevenire, in questo modo, molti casi di malattia.

Molta importanza oggi viene attribuito al 'Mild cognitive impairment' (impedimento cognitivo lieve), che è caratterizzato solo da disturbi di memoria e che spesso rappresenta uno stadio precoce della malattia. Poiché non tutte le persone con impedimento cognitivo lieve sviluppano una demenza, attualmente si cerca di capire quali di queste persone siano a rischio. Riconoscere e trattare precocemente (idealmente in fase preclinica) la malattia di Alzheimer è uno degli obiettivi principali della ricerca attuale.

(DAL WEB)
Back to top Go down
View user profile
azzurra
BOLLICINA OPINIONISTA CRIPTICO STRVAGANTE :D
BOLLICINA OPINIONISTA CRIPTICO STRVAGANTE :D


Female
Numero di messaggi : 6984
Età : 43
Reputazione : 2
Data d'iscrizione : 2008-05-29

PostSubject: Re: Alzheimer, cos'è?   Sat May 23, 2009 7:02 pm

non abbandoniamo la ricerca...
aiutiamo e sosteniamo...
questa malattia e' difussissima ...

i problemi sorgono spece se si tratta di soldi ..prima si versano poi si scorda di averli dati di spontanea volonta'''

_________________


Back to top Go down
View user profile
Daniela
BOLLICINACLUB BRILLANTE E SCRITTRICE
BOLLICINACLUB  BRILLANTE E SCRITTRICE


Female
Numero di messaggi : 11235
Età : 66
Località : PROV. VERONA
Reputazione : 3
Data d'iscrizione : 2008-05-31

PostSubject: Re: Alzheimer, cos'è?   Sat May 23, 2009 7:16 pm

xxz4 xxz4 xxz4 xxz4

_________________
Back to top Go down
View user profile
Sponsored content




PostSubject: Re: Alzheimer, cos'è?   

Back to top Go down
 
Alzheimer, cos'è?
View previous topic View next topic Back to top 
Page 1 of 1

Permissions in this forum:You cannot reply to topics in this forum
BOLLICINE/BUBBLES :: SFOGLIA FORUM ATTUALITA' E VARIE :: SALUTE/BELLEZZA/BENESSERE-
Jump to: