BOLLICINE/BUBBLES
src="http://i56.tinypic.com/4j5g75.jpg" border="0" alt="Image and video hosting by</a><img src="http://i51.tinypic.com/24b0klu.gif" border="0" alt="Image and video hosting by </a>

BOLLICINE/BUBBLES

Image
 
HomesvagoGalleryFAQRegisterLog in
Image and video hosting by TinyPic By Sonia
Image and video hosting by TinyPic By Sonia
Image and video hosting by TinyPic By Sonia
Image and video hosting by TinyPic By Sonia
Image and video hosting by TinyPic By Sonia
Image and video hosting by TinyPic By Sonia
Image and video hosting by TinyPic By Sonia
Image and video hosting by TinyPic By Sonia
Image and video hosting by TinyPicBy Sonia
Image and video hosting by TinyPicBy Sonia
Image and video hosting by TinyPicBy Sonia
Forum
Search
 
 

Display results as :
 
Rechercher Advanced Search
Latest topics
» guadagna on line con clixsense. provare per credere
Fri Sep 25, 2015 6:37 pm by iomy

» Apri il tuo cuore qui/Open your heart here
Fri Sep 04, 2015 7:17 pm by Daniela

» Welcome Markinchicago
Mon Dec 29, 2014 7:10 pm by Candy Candy

» Welcome Maria
Sun Dec 21, 2014 7:49 pm by Candy Candy

» Andrew-Ilaria-Gianluca-Katiennne
Wed Dec 17, 2014 8:32 pm by Candy Candy

» l'angolino di vesuvio
Tue Dec 16, 2014 9:36 pm by Candy Candy

» Perche' il bidet e'utile
Tue Dec 16, 2014 12:01 pm by Candy Candy

» Why in the US need the bidet :)
Tue Dec 16, 2014 11:34 am by Candy Candy

» Mercatini di Natale in Pescara
Tue Dec 16, 2014 5:01 am by Candy Candy

» Chapter 4 Sonia its prisons/ e le sue prigioni
Fri Dec 12, 2014 1:15 pm by Candy Candy

» 14 febbraio 1966
Fri Dec 12, 2014 1:05 pm by Candy Candy

» Che cosa e' l'AMORE/What is the LOVE for Sonia
Fri Dec 12, 2014 12:57 pm by Candy Candy

» Eccomi/Here I am
Fri Dec 12, 2014 12:16 pm by Candy Candy

» my trip /il mio viaggio x California
Wed Dec 10, 2014 6:01 pm by Candy Candy

» POST-IT
Tue Dec 09, 2014 1:04 pm by Candy Candy

December 2016
MonTueWedThuFriSatSun
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
CalendarCalendar
Forum
CLOCK
scegli la tua stazione
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Share | 
 

 Belgio, massacro in un asilo nido

View previous topic View next topic Go down 
AuthorMessage
Candy Candy
WEBMASTER
WEBMASTER


Female
Numero di messaggi : 18534
Età : 50
Località : Straniera
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 2008-05-27

PostSubject: Belgio, massacro in un asilo nido   Fri Jan 23, 2009 10:13 pm


Uccisi a coltellate due bimbi e una donna
Un uomo armato irrompe in una scuola materna
a Dendermonde, alle porte di Bruxelles: arrestato



Ha fatto irruzione in un asilo nido, con il volto camuffato e ricoperto da strisce bianche e nere. E con un coltello ha iniziato ad accanirsi sui bambini e su alcune delle persone che lavorano nella struttura. Una furia cieca che lo ha portato a colpire a raffica e ad infierire su chiunque incontrasse sulla sua strada. Ed è così che il «Paese delle favole» - questo il nome dell'asilo - è diventato per una decina di interminabili minuti il posto più terrificante del mondo. L'autore del massacro, un uomo di cui al momento non sono note le generalità, è già stato fermato dalla polizia e si tratta ora di capire cosa ci sia stato alla base del suo gesto.

LE VITTIME - Il bilancio di questa folle spedizione omicida è di tre morti - due bambini e una delle assistenti - e di tredici feriti, alcuni dei quali sono tuttora in pericolo di vita. In un primo tempo si era parlato di un numero di vittime maggiore, almeno cinque tra cui tre bambini, ma la notizia era stata smentita dalle autorità. Il passare delle ore sta però facendo avvicinare sempre di più il conteggio ufficiale a quanto annunciato inizialmente dalle agenzie di stampa. Due dei bambini raggiunti dalle coltellate non sono morti sul colpo, ma nelle ore successive al ricovero in ospedale, a causa delle profonde ferite riportate. E adesso c'è grande preoccupazione per le sorti di altri bimbi rimasti feriti.

L'AGGRESSIONE - La vicenda ha avuto come teatro un centro per l'infanzia nel quartiere Sint-Gillis di Dendermonde, una cittadina nella zona fiamminga del Belgio, a una trentina di chilometri da Bruxelles. Al momento dell'irruzione, all'interno dell'edificio - una struttura pubblica - si trovavano 18 bambini di eta non superiore ai 3 anni e sei donne che lavorano nella struttura. I media locali hanno parlato della possibilità che si tratti del padre di uno dei bambini che frequentano l'asilo. Secondo il sito internet del quotidiano bruxellese Le Soir, che ha citato alcune fonti locali, l'uomo sarebbe invece arrivato al «Paese delle favole» in bicicletta, proveniente dalla clinica psichiatrica di cui era ospite. Circostanza, questa, che non è però stata poi confermata dalle autorità che hanno mantenuto un grande riserbo sull'identità dell'accoltellatore.

LA FUGA IN BICI - L'arresto dell'assassino è stato confermato dal ministro dell'Interno, Guido de Padt , che è andato personalmente sul luogo del delitto per rendersi conto della situazione. L'uomo è stato descritto come magro, dall'età apparente di circa trent'anni, con i capelli rossi e, appunto, con il volto dipinto con strisce verticali bianche e nere. Secondo altre versioni il volto lo faceva assomigliare a Jocker, uno dei cattivi dei fumetti di Batman. Dopo l'aggressione a bambini e maestre avrebbe tentato la fuga con la stessa bicicletta con cui aveva raggiunto l'asilo, prima di essere bloccato presso il supermercato Aldi nella vicina cittadina di Lebbeke e sottoposto a interrogatorio.

IN STATO DI CHOC - «Le persone e i bambini che non sono stati feriti sono state trasferite in un centro di accoglienza allestito sul posto - ha spiegato il sindaco di Dendermonde, Piet Buys, sul giornale fiammingo Het Laatste Nieuws -. Molti di loro sono in stato di choc e stanno ricevendo sostegno psicologico. Anche noi siamo all'oscuro dell'identità dell'autore di questo crimine». Il vicesindaco e assessore agli Affari sociali, Theo Janssens, ha avuto modo di entrare nei locali e ha poi parlato ai media di una scena raccapricciante: «C'era sangue dappertutto, davvero da non crederci. E' stata una vera carneficina». Nel Paese la notizia è stata seguita con grande apprensione. Il Belgio è una nazione tranquilla, solitamente non citata tra quelle a maggiore tasso di violenza. Ma restano ancora aperte alcune ferite che hanno visto i bambini come vittime, una su tutte quella del cosiddetto «mostro di Marcinelle, Marc Dutroux. «Il Paese è tornato sotto choc» conferma David Coppi, giornalista di Le Soir, il primo quotidiano del Belgio (ASCOLTA L'AUDIO).

LA RICOSTRUZIONE - Ancora più drammatico il racconto del procuratore Christian Du Four, che ha tenuto una breve conferenza stampa sul posto per spiegare ai media quanto accaduto. L'uomo, secondo quanto riferito dal magistrato, si era presentato all'asilo attorno alle 10 del mattino «con il pretesto di dover chiedere delle informazioni a qualcuno». Una volta all'interno, senza badare al personale di servizio che gli intimava di fermarsi, è salito al primo piano e si è diretto nel locale dove alcuni bambini stavano dormendo. «E' lì - ha spiegato Du Four - che ha estratto il coltello e cominciato ad usarlo contro i bambini. Ha poi fatto lo stesso nella stanza accanto, accanendosi anche contro il personale che cercava di frapporsi tra lui e i piccoli». Poi è uscito come se nulla fosse e ha cercato di allontanarsi. Ma la sua fuga, per fortuna, è durata solo lo spazio di pochi chilometri.

_________________
La vita e' un dono meraviglioso non sciuparlo
Life is a wonderful gift so' do not ruin it  


Back to top Go down
View user profile
Candy Candy
WEBMASTER
WEBMASTER


Female
Numero di messaggi : 18534
Età : 50
Località : Straniera
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 2008-05-27

PostSubject: Re: Belgio, massacro in un asilo nido   Fri Jan 23, 2009 10:23 pm

Incredibile, non ci posso passare.
Penso a quelle mamme , che sanno i figli al sicuro e invece?
Dicono che era entrato per chiedere informazioni e fanno cosi' entrare un tipo con il viso da joker , lo fanno entrare in una scuola?
Avere il tempo di scappare e fare quel che ha fatto.
Ma che cavolo, dov'e' la sicurezza , dove e' la protezione per i bambini, una scuola cosi' insicura .......
ma cose da pazzi!!!!!

_________________
La vita e' un dono meraviglioso non sciuparlo
Life is a wonderful gift so' do not ruin it  


Back to top Go down
View user profile
Candy Candy
WEBMASTER
WEBMASTER


Female
Numero di messaggi : 18534
Età : 50
Località : Straniera
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 2008-05-27

PostSubject: Re: Belgio, massacro in un asilo nido   Sat Jan 24, 2009 12:50 am

BRUXELLES - L'uomo che ha ucciso due bimbi e un'insegnante in un asilo del Belgio aveva circa vent'anni. Non ha agito sotto l'effetto ne' di alcol, ne' di droga, e non e' fuggito da un istituto psichiatrico. Lo ha precisato il procuratore di Termonde che segue l'inchiesta, Christian Du Four. L'uomo, che ha usato un coltello con una lama di circa trenta centimetri, si e' finora rifiutato di collaborare con le autorita'. (Agr)

_________________
La vita e' un dono meraviglioso non sciuparlo
Life is a wonderful gift so' do not ruin it  


Back to top Go down
View user profile
Candy Candy
WEBMASTER
WEBMASTER


Female
Numero di messaggi : 18534
Età : 50
Località : Straniera
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 2008-05-27

PostSubject: Re: Belgio, massacro in un asilo nido   Sat Jan 24, 2009 12:55 am

Belgio; Un belga di 20 anni è l'assassino dell'asilo nido
Bruxelles, 23 gen. (Apcom) - L'assassino dell'asilo nido di Derdemonde è un giovane belga di 20 anni, originario della regione (le fiandre), e non è evaso da un centro psichiatrico, né era sotto gli effetti dell'alcool o di stupefacenti quando ha fatto irruzione nella scuola, uccidendo due bambini e una donna e ferendo altre 12 persone, di cui 10 bambini. Lo ha precisato in serata il procuratore di Derdemonde, Christian Du Four, smentendo le voci che da questo pomeriggio si andavano diffondendo sull'autore del massacro, che sarà incriminato di triplice omicidio e tentato omicidio. L'arma del delitto è stata ritrovata: si tratta di un grande coltello lungo circa 30 centimetri, ha precisato il procuratore, mentre non è ancora chiaro il movente. Dei 12 feriti, tutti operati a causa delle numerose coltellate ricevute, nessuno sembra essere più in pericolo di vita.

_________________
La vita e' un dono meraviglioso non sciuparlo
Life is a wonderful gift so' do not ruin it  


Back to top Go down
View user profile
Candy Candy
WEBMASTER
WEBMASTER


Female
Numero di messaggi : 18534
Età : 50
Località : Straniera
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 2008-05-27

PostSubject: Re: Belgio, massacro in un asilo nido   Mon Jan 26, 2009 6:58 pm

Asilo, killer pronto a un' altra strage

BRUXELLES - Era pronto a fare più vittime possibili e a provocare un' altra strage il giovane belga che venerdì ha ucciso a coltellate due bambini e una maestra nell' asilo nido «Il paese delle favole» di Termonde, a trenta chilometri da Bruxelles. Vent' anni, senza un lavoro da due settimane, senza precedenti penali né psichiatrici, Kim De Gelder è stato incriminato per pluriomicidio e diversi tentati omicidi. Durante l' interrogatorio non ha pronunciato parola. Quando è stato arrestato, un' ora dopo la carneficina, l' uomo aveva con sé un foglietto con il nome di un altro asilo.

_________________
La vita e' un dono meraviglioso non sciuparlo
Life is a wonderful gift so' do not ruin it  


Back to top Go down
View user profile
Candy Candy
WEBMASTER
WEBMASTER


Female
Numero di messaggi : 18534
Età : 50
Località : Straniera
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 2008-05-27

PostSubject: Re: Belgio, massacro in un asilo nido   Mon Jan 26, 2009 6:59 pm

Non ho trovato altro.
La notizia mi ha sconvolto, ma purtroppo non so' di piu'!!!
Vorrei capire il movente che ha mosso questo ragazzo a compiere questo gesto!!!!!
Una ragione, seppur folle ci deve anche essere......
Se qualcuna sa qualcosa di piu' e vuole raccontarcelo, grazie!!!!!

_________________
La vita e' un dono meraviglioso non sciuparlo
Life is a wonderful gift so' do not ruin it  


Back to top Go down
View user profile
azzurra
BOLLICINA OPINIONISTA CRIPTICO STRVAGANTE :D
BOLLICINA OPINIONISTA CRIPTICO STRVAGANTE :D


Female
Numero di messaggi : 6984
Età : 43
Reputazione : 2
Data d'iscrizione : 2008-05-29

PostSubject: Re: Belgio, massacro in un asilo nido   Mon Jan 26, 2009 7:18 pm

bastardooooooooooooooooooooooooo

_________________


Back to top Go down
View user profile
MOMI70
Manager Forum English
Manager Forum English


Female
Numero di messaggi : 1355
Età : 46
Località : ROMA
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 2008-06-04

PostSubject: Re: Belgio, massacro in un asilo nido   Mon Jan 26, 2009 8:36 pm

io quando l'ho sentita sono rimasta senza parole!la cosa assurda e' che la mattina esci di casa e non sai cosa puo' accadere a te o ai tuoi figli! e' terribile!

_________________


Back to top Go down
View user profile
Sponsored content




PostSubject: Re: Belgio, massacro in un asilo nido   Today at 7:34 pm

Back to top Go down
 
Belgio, massacro in un asilo nido
View previous topic View next topic Back to top 
Page 1 of 1
 Similar topics
-
» Demoni + Massacro Cremisi 1850
» Orki vs Angeli sanguinari : massacro a tutto dreddy
» Re ghoul strigoi o vampiro lord,dilemma!!!
» massacro,bestie contro elfi 2500
» Space marine 1500 p.ti : le Sciabole Cremisi

Permissions in this forum:You cannot reply to topics in this forum
BOLLICINE/BUBBLES :: SFOGLIA FORUM ATTUALITA' E VARIE :: ATTUALITA'/LAVORO-
Jump to: